Avvisi immobiliari pubblicati negli ultimi 30 giorni
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 20/02/2018

Casalecchio di Reno (BO)
via del Carso, 2 – frazione Ceretolo

Appartamento, distribuito al piano secondo senza ascensore composto da ingresso, soggiorno, cucina, disimpegno, tre camere, due bagni e due terrazze, con cantina al piano seminterrato, oltre ad autorimessa al p. seminterrato. Da regolarizzare anche catastalmente a cura e spese dell’aggiudicatario. Le planimetrie catastali dell’abitazione non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, come dichiarato dallo stesso perito stimatore, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. I beni sono vuoti nella disponibilità dei debitori. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione.

Procedura
Esecuzione 307/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 22/05/2018
5 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Molinella (BO)
località Marmorta - Via Fiume Vecchio, 162

Appartamento, distribuito al p. primo s.a. composto da soggiorno, cucina, disimpegno, due camere, bagni, ripostiglio e terrazzo, oltre al piano terra ad autorimessa e posto auto scoperto. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. L’immobile è occupato dai debitori esecutati. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 491/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
1 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Vergato (BO)
via Savigno, 578/3 - Località Prunarolo

Piena proprietà di una porzione di fabbricato, costituita da un appartamento di civile abitazione posto al piano primo con accesso indipendente da corte pertinenziale comune. Ubicata in Comune di Vergato, Località Prunarolo, via Savigno n. 578/3. Immobile da regolarizzare e/o ripristinare dal punto di vista edilizio e catastale, a cura e spese dell’aggiudicatario. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è nella disponibilità dell’esecutato. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 863/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Galliera (BO)
Via Francesco Petrarca, 8

Porzione di fabbricato residenziale ad uso civile abitazione costituita da un appartamento al piano secondo composto da ingresso, sala, cucina, due camere, bagno, ripostiglio e terrazzo con annesso pertinenziale vano cantina al piano terreno e da un pertinenziale vano autorimessa sempre al piano terreno. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è occupato dai debitori esecutati. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 864/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
1 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Monghidoro (BO)
via Idice, 12/4 - località Palazza

Lotto 2 - Porzione di fabbricato costituita da appartamento indipendente al primo piano di villetta a schiera di due piani, annessa autorimessa al piano terra. L’alloggio è costituito da soggiorno con angolo cottura, disimpegno, due camere, bagno. Sono presenti una terrazza e un balcone. Da regolarizzare dal punto di vista edilizio e catastale a carico dell’aggiudicatario. Immobile venduto con garanzia di conformità degli impianti. E’ stato reperito il certificato di conformità del 2010 dell’impianto a gas. L’impianto elettrico è a norma, con dichiarazione di conformità del 2010. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è occupato dall’esecutata. Si precisa che il giudice dell’esecuzione ha emesso “l’ordine di liberazione dell’immobile pignorato”.

Procedura
Esecuzione 307/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
1 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Monghidoro (BO)
via Idice, 12/4 - località Palazza

Lotto 1 - Porzione di fabbricato costituita da appartamento indipendente al piano terra di villetta a schiera di due piani, annessa autorimessa e tre aree urbane in proprietà esclusiva. L’alloggio è costituito da soggiorno con angolo cottura, disimpegno, due camere, bagno. Da regolarizzare dal punto di vista edilizio e catastale a carico dell’aggiudicatario. Immobile venduto con garanzia di conformità degli impianti. E’ stato reperito il certificato di conformità del 2010 dell’impianto a gas, che però si riferisce solo alla caldaia a camera stagna. L’altra stufa è probabilmente stata installata in seguito dall’attuale proprietaria e, a riguardo, non si è reperita alcuna documentazione. L’impianto elettrico è a norma, con dichiarazione di conformità del 2010. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è occupato dall’esecutato. Si precisa che il giudice dell’esecuzione ha emesso “l’ordine di liberazione dell’immobile pignorato”.

Procedura
Esecuzione 307/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Molinella (BO)
via Provinciale Superiore n. 225 - Località San Martino in Argine

Porzione di fabbricato urbano costituita da un appartamento posto al piano terra. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, come dichiarato dallo stesso perito stimatore, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è occupato dall’esecutato. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 782/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
8 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Sant'Agata Bolognese (BO)
Corso A. Pietrobuoni, 57

Piena proprietà di una porzione di fabbricato a destinazione residenziale costituita da un appartamento al piano primo, senza ascensore, composto da: disimpegno, due camere, bagno e pranzo/cucina, un terrazzo ed un sovrastante vano sottotetto a destinazione soffitta in stato “al grezzo”, non collegato all’unità ed accessibile da scala comune. Da regolarizzare dal punto di vista edilizio e catastale a carico dell’aggiudicatario. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, come dichiarato dallo stesso perito stimatore, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è arredato e LIBERO da persone. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 368/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
9 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Crevalcore (BO)
via Barberini, 60

Piena proprietà di una porzione di fabbricato condominiale a destinazione residenziale costituita da un appartamento al piano terzo e quarto sottotetto senza ascensore composto da: soggiorno, cucina, camera, bagno, disimpegno con scala interna a giorno che conduce al sovrastante sottotetto in cui si trovano due locali ed un bagno, oltre ad un vano ad uso cantina posto al piano terra. Sono presenti difformità da regolarizzare dal punto di vista edilizio e catastale a carico dell’aggiudicatario. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, come dichiarato dallo stesso perito stimatore, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è occupato dalla famiglia degli esecutati. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 343/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/02/2018

Bologna (BO)
via Santa Margherita, 13

Appartamento posto al piano primo, costituito da ingresso, soggiorno, cucina, due camere, disimpegno bagno e ripostiglio; è annessa cantina al piano interrato. Da regolarizzare dal punto di vista catastale a carico dell’aggiudicatario. Immobile venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con oneri e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Lo stesso perito stimatore precisa quanto segue: “L’immobile è privo di abitabilità in quanto trattasi di fabbricato esistente da data anteriore l’entrata in vigore del Testo Unico delle Leggi Sanitarie R.D. 27.07.1934 n.1265, che sanciva l’obbligo di richiesta di abitabilità per “i progetti per le costruzioni di nuove case, urbane o rurali, quelli per la ricostruzione o la sopraelevazione o per modificazioni che comunque possano influire sulle condizioni di salubrità delle condizioni esistenti …”. Non sussisteva l’obbligo della presentazione del certificato di agibilità, nemmeno per i lavori di manutenzione straordinaria, realizzati nel 1998- 1999, ai sensi dell’allora vigente Regolamento Edilizio. In occasione del sopralluogo non si sono rilevate difformità rispetto all’ultima pratica edilizia, ad eccezione di modestissime differenze in alcune misure e della presenza di due spallette nel muro del soggiorno e lo spostamento della porta del bagno. Trattandosi di interventi che non hanno comportato aumento di superficie utile, trasformazione di superficie accessoria in utile, alterazione di sagoma o nuova costruzione, ai sensi dell’art.100, punto 4, del Regolamento Urbanistico Edilizio, “si ritengono sanati a tutti gli effetti amministrativi, e non si procede pertanto all’applicazione delle relative sanzioni” se trascorsi più di cinque anni dalla loro ultimazione (gli interventi sono stati credibilmente realizzati contestualmente ai lavori di ristrutturazione realizzati nel 1998). La norma precisa che “L'esistenza dei presupposti per la prescrizione dovrà essere comprovata con atto sostitutivo di notorietà””. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “F”. L’immobile è occupato dall’esecutata e dalla figlia minorenne. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 402/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/05/2018
Ricerca veloce avvisi immobiliari
,00
,00
Ricerca veloce per Procedura