Avvisi immobiliari pubblicati negli ultimi 30 giorni
8 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/09/2018

Castiglione dei Pepoli (BO)
Via Gioacchino Pepoli, 25

Piena proprietà di porzione del fabbricato ad uso civile abitazione, e precisamente appartamento posto al secondo piano (con sconfinamento della proprietà verso la proprietà comune di mq 4,00 circa) composto da ingresso, 4 camere, cucina, bagno, ripostiglio, due disimpegni, e balcone con vano ad uso legnaia nella soffitta. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica F. Dalla relazione del perito risulta che attualmente l’appartamento non è occupato da persone ma solo da cose di proprietà dell’esecutato (proprietario della quota di 2/3). Immobile occupato senza titolo da liberarsi a cura e spese dell’aggiudicatario.

Procedura
Divisione 523/2016 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/01/2019
12 immagini
Avviso immobiliare
Commerciale

Pubblicato il 19/09/2018

Imola (BO)
Via Francesco D’Agostino, 127

Piena proprietà di unità immobiliare ad uso ufficio posta al piano terra, costituita da n.2 e locali, bagno, corte esclusiva; il tutto facente parte di un fabbricato ad uso residenziale. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “D”. L’immobile è libero. Il Giudice dell’Esecuzione ha comunque disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione.

Procedura
Esecuzione 337/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 24/01/2019
3 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/09/2018

San Giovanni in Persiceto (BO)
Via Bolina, 15 - frazione di San Matteo della Decima

Abitazione cielo terra a schiera con accesso indipendente, distribuita ai p. terra, primo, secondo e sottotetto con due corti esclusive oltre ad autorimessa al p. terra. Da regolarizzare anche catastalmente a cura e spese dell’aggiudicatario. La planimetria dell’abitazione non corrisponde allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. L’immobile è occupato dai debitori esecutati. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 437/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 24/01/2019
15 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/09/2018

Medicina (BO)
via San Vitale Ovest, 4737/A - località Fossatone di Medicina

Piena proprietà di porzione di fabbricato urbano ad uso abitativo composta da un appartamento che si sviluppa al piano primo, formato da un soggiorno pranzo con angolo cottura, un disimpegno, un bagno, due camere. Al piano interrato è presente un vano ad uso autorimessa. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “D”. L’immobile è “occupato dal sig.__ in forza di regolare contratto di locazione a uso abitativo (legge 431/98) stipulato in data 23 gennaio 2018 e registrato presso l’Agenzia delle Entrate di Imola in data 24 gennaio 2018 (data di trascrizione atto di pignoramento immobiliare in favore della CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA S.P.A.: 13 aprile 2016. Lo stesso pertanto NON è opponibile alla procedura ex art. 2923 cpc”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 184/2016 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 24/01/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/09/2018

Bologna (BO)
via Guerrazzi, 28/5

Appartamento in edificio condominiale, composta al piano primo da ingresso, due disimpegni, cucina, soggiorno, due bagni, due ripostiglio, disimpegno, tre camere, con cantina al piano interrato. I dati catastali e la planimetria (visura prot. n. BO0040146 e planimetria prot. n. BO0040170 del 27.03.2018) sono conformi ad eccezione dell’apertura di una porta dal soggiorno alla camera adiacente, che non incide sulla rendita”. Sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere all’eventuale regolarizzazione. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “E”. L’immobile è “occupato dal debitore esecutato”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 544/2015 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 24/01/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Industriale/artigianale

Pubblicato il 19/09/2018

Mordano (BO)
via Lughese Sud civici, 252 – 258

Lotto 2 - Diritto di piena proprietà di unità immobiliare ad uso laboratorio artigiano, in fabbricato da terra a cielo, posta al piano terreno dello stesso. Composizione del lotto: - Subalterno 5: Laboratorio artigiano al piano terreno, composto da due vani di cui il principale dotato di accesso carrabile, uno piccolo vano uso ufficio, zona servizi igienici. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classi Energetiche di tipo “G”. L'immobile è “occupato dall’esecutata nonché dai conviventi, è di fatto usato parzialmente come deposito". Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 812/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 24/01/2019
8 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/09/2018

Mordano (BO)
via Lughese Sud civici, 252 – 258

Lotto 1 - Diritto di piena proprietà di due unità immobiliari residenziali e magazzino in fabbricato da terra a cielo, poste al piano terreno e primo dello stabile. Composizione del lotto: - Subalterno 2: Appartamento al piano primo composto da ingresso su disimpegno, soggiorno con zona cottura, vano cucina (oggi destinato a ripostiglio), bagno, due camere da letto, balcone, ballatoio con scala di accesso a piccolo lastrico solare, al piano terreno androne di ingresso comune; - Subalterno 3: Appartamento al piano primo composto da ingresso/disimpegno, soggiorno, cucinotto, bagno, due camere da letto, terrazzo/lastrico solare, al piano terreno androne di ingresso comune; - Subalterno 7: Deposito/magazzino al piano terreno, composto da tre vani (anche con accesso carrabile), uno studio, ingresso comune, sottoscala, due vani oggi ad uso centrale termica (combustibile solido -legname- biomasse) e deposito legname per la combustione; - Subalterno 8: BCNC - androne di ingresso e vano scala comune ai sub 2-3-7-11; - Subalterno 11: BCNC terrazza/lastrico solare comune ai sub 2 e 3 con possibilità di frazionamento al momento di una completa rivisitazione catastale/amministrativa del lotto. Le planimetrie catastali, pur se con indicazioni non corrette della destinazione di alcuni vani e lievi differenze delle dimensioni totali, corrispondono al rilevato nella partizione dei vani. L’eventuale aggiornamento delle stesse per la diversa destinazione dei vani è posto a carico dell’aggiudicatario”. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classi Energetiche di tipo “D”, “C”, “G”. L’immobile è occupato dall’ esecutata e conviventi. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 812/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 24/01/2019
10 immagini
Avviso immobiliare
Promiscuo

Pubblicato il 19/09/2018

Argelato (BO)
via Rotonda Segnatello, 8-10 - frazione Funo

Lotto 5 - Ex corte colonica costituita dalla casa, dall’ex stalla-fienile, e da un piccolo fabbricato accessorio; il tutto con corte circostante. I fabbricati sono collabenti, diroccati, e praticamente quasi completamente crollati. L’immobile confina con il Centergross, ed è ubicato in Comune di Argelato – frazione Funo – località La Palazzina – via Rotonda Segnatello n.8-10 (ex vicolo della Ferrovia n.5). Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Dalla relazione del custode depositata in data 1° giugno 2018 risulta che l’immobile è “libero”. Il Giudice dell’Esecuzione ha comunque disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 69/2016 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 22/01/2019
10 immagini
Avviso immobiliare
Promiscuo

Pubblicato il 19/09/2018

Argelato (BO)
via Rotonda Segnatello, 6 - frazione Funo

Lotto 4 - Ex corte colonica costituita dalla casa, dall’ex stalla-fienile, e da un piccolo fabbricato accessorio; il tutto con terreno circostante. I fabbricati sono collabenti, diroccati, e praticamente quasi completamente crollati. L’immobile confina con il Centergross, ed è ubicato in Comune di Argelato – frazione Funo – località San Lorenzo – via Rotonda Segnatello n.6 (ex vicolo della Ferrovia n.3 e poi civico n.254). Si precisa che sugli immobili: - in data 5 febbraio 2013 al n. 3398 part. è stato trascritto fondo patrimoniale; - in data 10 febbraio 2016 al n. 3608 part. è stata trascritta a favore del creditore procedente domanda giudiziale di revoca del suddetto fondo, domanda che con il decreto di trasferimento non sarà oggetto di ordine di cancellazione in quanto il Giudice dell’Esecuzione a ai sensi dell’art. 586 c.p.c. è legittimato alla cancellazione solo delle trascrizioni dei pignoramenti e delle iscrizioni ipotecarie; - in data 29 settembre 2016 è stata emanata l’ordinanza n. 43/16 del Tribunale di Bologna (IV sez. civ) con la quale il suddetto fondo patrimoniale è stato dichiarato inefficace nei confronti del creditore procedente. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Dalla relazione del custode depositata in data 1° giugno 2018 risulta che l’immobile è “nel complesso libero mentre il mappale di terreno 688 è occupato da __ che coltiva il terreno senza titolo opponibile”. Il Giudice dell’Esecuzione ha comunque disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 69/2016 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 22/01/2019
18 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/09/2018

Bentivoglio (BO)
via S.Maria in Duno, 7 - frazione Castagnolo Minore

Lotto 3 - Fabbricato in fase di costruzione allo stato grezzo non avanzato e non terminato, sviluppato su due livelli (piani terra e primo), sito in comune di Bentivoglio – frazione Castagnolo Minore – via S.Maria in Duno n.7 (Rotonda Segnatello). Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Dalla relazione del custode depositata in data 1° giugno 2018 risulta che l’immobile è “libero”. Il Giudice dell’Esecuzione ha comunque disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 69/2016 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 22/01/2019
Ricerca veloce avvisi immobiliari
,00
,00
Ricerca veloce per Procedura