Avvisi immobiliari pubblicati negli ultimi 30 giorni
0 immagini
Avviso immobiliare
Industriale/artigianale

Pubblicato il 23/02/2017

Vignale Monferrato (AL)
Via Mazzucco, 2

Complesso formato da quattro corpi di fabbrica già adibito alla produzione e confezionamento di prodotti enologici, composto da uffici, magazzini, sala vendita, locali di stoccaggio, locale ad uso abitazione, il tutto meglio descritto nell’avviso integrale di vendita e negli allegati.  La valutazione delle offerte ricevute e l’eventuale gara sull’offerta più alta si effettuerà il giorno 29 marzo 2017 alle ore 15,00.  Le offerte vanno depositate entro le ore 12,30 del giorno 28 marzo 2017 presso lo studio del Notaio Diego AJMERITO in Torino, Corso Vinzaglio, 19 (tel. 011.0463800 oppure Dott.ssa Marilena Fantinuoli 011.434.2986). Custode: Dott.ssa Marilena Fantinuoli. Siti internet: www.astegiudiziarie.it(A291563), www.legaleentieaste.it e altri.

Procedura
Liquidazione Coatta Amministrativa
Decreto Ministeriale n.13/2012
Ministero dello Sviluppo Economico
Udienza di vendita 29/03/2017
0 immagini
Avviso immobiliare
Terreno

Pubblicato il 21/02/2017

Castiglione dei Pepoli (BO)
frazione Baragazza

Lotto 6 - N. 28 appezzamenti di terreno suddivisi in: - Terreni in piena proprietà al Sig...: 13 appezzamenti in piena proprietà al fallito di cui 10 gravati da un vincolo di usufrutto a favore di persona che risulta nata nell’anno 1898; - Terreni in proprietà al Sig… per la quota di 1/3.: 15 appezzamenti in parziale proprietà al fallito di cui 1 formalmente gravato da un vincolo di usufrutto a favore di persona che risulta nata nell’anno 1898 .Tutti i terreni sono inseriti nel contesto della collina bolognese.  Si tratta di piccoli appezzamenti di terreno caratterizzati da dimensioni modeste, forma irregolare e giacitura collinare.  I singoli appezzamenti non sono contigui tra loro e sono disseminati in una vasta area circostante la località di Baragazza.  I lotti sono difficilmente accessibili dalla strada in quanto collocati in zone collinari e boschive.Si tratta di terreni le cui destinazioni principali ordinarie sono “incolto/produttivo”, “bosco ceduo” o “castagneto”. In particolare, come espressamente evidenziato in perizia dal perito stimatore, risulta che: Il terreno identificato al Foglio 44 Part. 464 è gravato da servitù perpetua per posa di condotte acqua e gas a favore di Hera spa;I terreni identificati al Foglio 45 Part. 427 ed al Foglio 46 Part. 627 e 628 sono gravati da servitù per posa di condotto fognario.  Si pone in evidenza che l’appezzamento identificato al Foglio 45 Particella 436 di superficie pari a circa ha 0,0096 è la corte esterna su cui insiste il fabbricato identificato al Foglio 45 Particella 273 incluso nel lotto 3 dello stesso fallimento e pertanto è escluso dal lotto in oggetto. Si fa presente che, trattandosi di quote di bene indiviso compreso in una più ampia massa comune comprensiva dei lotti 3 e 4, nell’assegnazione in sede di futura  divisione all’aggiudicatario potrebbero venire assegnati beni diversi da quelli ricompresi in questo lotto. I beni risultano essere nella disponibilità dei proprietari. Eventuali occupazioni di lotti o parti di essi saranno liberate a totale carico e spese dell’aggiudicatario.

Procedura
Fallimento 94/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 01/06/2017
9 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 21/02/2017

Castiglione dei Pepoli (BO)
via Piana SNC - frazione Baragazza

Lotto 5 - Piena proprietà di un’unità immobiliare privata ad uso deposito formata da: piano terra: soggiorno con angolo cottura e vano scala interno; piano primo: una camera, un bagno e vano scala interno. Si pone in evidenza che la regolarizzazione delle difformità rispetto ai titoli edilizi e catastali sarà a totale cura e spese dell’aggiudicatario. Nella stima non sono stati considerati gli eventuali oneri per la regolarizzazione edilizia e catastale del compendio immobiliare in oggetto che si ritengono a totale carico e cura dell’eventuale acquirente. IMMOBILE IRREGOLARE. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. L’immobile è libero.

Procedura
Fallimento 94/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 01/06/2017
7 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 21/02/2017

Castiglione dei Pepoli (BO)
via Sant’Antonio, 17 - frazione Baragazza

Lotto 4 - Comproprietà in ragione del 1/2 di una porzione di fabbricato privato ad uso residenziale formata da: piano seminterrato: due locali adibiti a cantina; piano terra: portico esterno, disimpegno, vano scala, un bagno e soggiorno con angolo cottura; piano primo: un disimpegno, un bagno e tre camere da letto di cui due matrimoniali. Si pone in evidenza che la regolarizzazione di eventuali difformità rispetto ai titoli edilizi e catastali sarà a totale cura e spese dell’aggiudicatario. Si fa presente che, trattandosi di quote di bene indiviso compreso in una più ampia massa comune comprensiva dei lotti 3 e 6, nell’assegnazione in sede di futura  divisione all’aggiudicatario potrebbero venire assegnati beni diversi da quelli ricompresi in questo lotto. Nella stima non sono stati considerati gli eventuali oneri per la regolarizzazione edilizia e catastale del bene in oggetto che si ritengono a totale carico e cura dell’eventuale acquirente. IMMOBILE IRREGOLARE. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. L’immobile è libero.

Procedura
Fallimento 94/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 01/06/2017
5 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 21/02/2017

Castiglione dei Pepoli (BO)
via Le Pozzere, 5 - frazione Baragazza

Lotto 3 - Comproprietà in ragione del 1/3 di una porzione di fabbricato privato ad uso residenziale con corte esterna formata da: piano interrato: cantina, piano terra: soggiorno e cucina, piano primo: due camere. Si pone in evidenza che nel corso delle ricerche catastali è emersa in visura la presenza di un’unità immobiliare ad uso deposito/magazzino anch’essa sita nel Comune di Castiglione Dei Pepoli nella frazione denominata Baragazza via Le Pozzere SNC. Tale unità non risulta nell’elaborato planimetrico e non ha planimetria catastale, non è stato reperito alcun titolo urbanistico ed edilizio e non è stato possibile accertarne la provenienza. Per tali motivi, nel corso del sopralluogo, non è stato possibile identificare tale unità immobiliare e pertanto non è stata considerata nella stima del lotto 3. Si fa presente che, trattandosi di quote di bene indiviso compreso in una più ampia massa comune comprensiva dei lotti 4 e 6, nell’assegnazione in sede di futura  divisione all’aggiudicatario potrebbero venire assegnati beni diversi da quelli ricompresi in questo lotto. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Nella stima non sono stati considerati gli eventuali oneri per la regolarizzazione edilizia e catastale del compendio immobiliare in oggetto che sono a totale carico e cura dell’eventuale acquirente. IMMOBILE IRREGOLARE. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. L’immobile è abitato dalla comproprietaria del bene.

Procedura
Fallimento 94/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 01/06/2017
15 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 21/02/2017

Castiglione dei Pepoli (BO)
via Lastra, 13 - frazione Baragazza

Lotto 2 - Piena proprietà di un’unità immobiliare privata ad uso residenziale formata da: piano semiinterrato: cantine e legnaia; piano terra: ingresso, soggiorno, cucina ed una corte di proprietà esclusiva; piano primo: due camere da letto di cui una matrimoniale, disimpegno, bagno e ripostiglio. L’unità immobiliare è allo stato grezzo, è incompleta nella maggior parte delle finiture e priva di impianto elettrico, fognario ed idraulico-sanitario. Si pone in evidenza che la regolarizzazione di eventuali difformità rispetto ad i titoli edilizi e catastali sarà a totale cura e spese dell’aggiudicatario. Nella stima non sono stati considerati gli eventuali oneri per la regolarizzazione edilizia e catastale del compendio immobiliare in oggetto che sono a totale carico e cura dell’eventuale acquirente. IMMOBILE IRREGOLARE. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. L’immobile è libero.

Procedura
Fallimento 94/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 01/06/2017
11 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 21/02/2017

Castiglione dei Pepoli (BO)
via Tana 27 - frazione Baragazza

Lotto 1 - Piena proprietà di un’unità immobiliare privata ad uso residenziale formata da: piano terra: soggiorno con zona cottura e due corti di proprietà esclusiva, una sul fronte strada ed una sul retro, piano primo: una camera ed un bagno. Si pone in evidenza che la regolarizzazione di eventuali difformità rispetto ad i titoli edilizi e catastali sarà a totale cura e spese dell’aggiudicatario. Nella stima non sono stati considerati gli eventuali oneri per la regolarizzazione edilizia e catastale del compendio immobiliare in oggetto che si ritengono a totale carico e cura dell’eventuale acquirente. IMMOBILE IRREGOLARE. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. L’immobile è libero.

Procedura
Fallimento 94/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 01/06/2017
7 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 21/02/2017

Monzuno (BO)
Via Libero Grassi, 4/A - Frazione Rioveggio

Piena proprietà di fabbricato ad uso civile abitazione composto da un appartamento al piano primo, formato da soggiorno- pranzo, cucina, un disimpegno, due bagni, due camere, un locale dispensa, un terrazzo. Piccolo vano ad uso ripostiglio posto sulla sinistra salendo la prima rampa di scale, sul pianerottolo tra il piano terra ed il piano primo, da regolarizzare a cura dell’aggiudicatario. Posto auto scoperto al piano terra. Risulta un piccolo vano ad uso ripostiglio posto sulla sinistra salendo la prima rampa di scale, sul pianerottolo tra il piano terra ed il piano primo, da regolarizzare a cura e spese dell’aggiudicatario attraverso l’identificazione catastale e relativa pratica a firma di un tecnico abilitato. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “F”. L’immobile è occupato dall’esecutata e dal figlio, come da dichiarazione del custode in data 13/12/2016. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì emesso l’ordine di liberazione dell’immobile pignorato.

Procedura
Esecuzione 380/2009 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 09/05/2017
1 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 20/02/2017

Granarolo dell'Emilia (BO)
Cadriano, snc

Lotto 35 - Piena proprietà in ragione di 1/1: Posto auto al piano interrato. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Dalla relazione del perito risulta che: “gli immobili sono nella piena disponibilità del Soggetto esecutato; alcuni posti auto vengono utilizzati senza titolo da condomini per il parcheggio di auto o moto; autorimesse o posti auto sono ingombri di materiale edile di proprietà del Soggetto esecutato”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 16/2013 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 13/06/2017
1 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 20/02/2017

Granarolo dell'Emilia (BO)
Cadriano, snc

Lotto 34 - Piena proprietà in ragione di 1/1: Posto auto al piano interrato. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Dalla relazione del perito risulta che: “gli immobili sono nella piena disponibilità del Soggetto esecutato; alcuni posti auto vengono utilizzati senza titolo da condomini per il parcheggio di auto o moto; autorimesse o posti auto sono ingombri di materiale edile di proprietà del Soggetto esecutato”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 16/2013 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 13/06/2017
Ricerca veloce avvisi immobiliari
,00
,00
Ricerca veloce per Procedura