Criteri di ricerca
,00
,00
Per memorizzare le ricerche è necessario registrarsi ed effettuare l'accesso
Risultati
6 immagini
Avviso immobiliare
Terreno

Pubblicato il 20/08/2019

Castiglione dei Pepoli (BO)
via Toscana – Ca’ dei Cerri

Lotto 3 - Piena proprietà di terreni edificabili privi di fabbricati siti nel Comune di Castiglione dei Pepoli (BO) alla Via Toscana ed inseriti con prevalenza in Zona Omogenea C10 – Ca’ dei Cerri: prevalentemente residenziale d'espansione soggetta a piano urbanistico preventivo (Art.26). I terreni attualmente presso il catasto risultano essere in parte a seminativo ed in parte a prato e costeggiano la Via Toscana. Si tratta del primo insediamento presente senza fabbricati prima di uscire dal paese di Castiglione dei Pepoli in direzione Prato. Dalla relazione del custode depositata in data 21 ottobre 2018 risulta che si tratta di “terreni abbandonati a vegetazione spontanea”.

Procedura
Esecuzione 121/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 07/11/2019
20 immagini
Avviso immobiliare
Commerciale

Pubblicato il 20/08/2019

Castel Maggiore (BO)
via Giacomo Matteotti, 161

Quota di 1/1 di piena proprietà della porzione di fabbricato, sito in Castel Maggiore (BO), via Giacomo Matteotti 161 (piano1-2), costituita da un'unità immobiliare uso ufficio (A/10) al primo piano e secondo, composto da ufficio più bagno al primo piano e due uffici più un bagno al secondo piano. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “D”. Dalla relazione del custode depositata in data 14 giugno 2019 risulta che “L’unità non è abitata” Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 342/2014 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 07/11/2019
13 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 20/08/2019

Galliera (BO)
via Mario Cesari, 1

Piena proprietà in ragione di 1/1 di porzione di immobile a destinazione residenziale consistente in un appartamento al piano primo con annessa cantina pertinenziale al piano seminterrato e autorimessa al piano terra, ubicati nel Comune di Galliera (BO) in via Mario Cesari 1 (catastalmente piazza Eroi della Libertà 2). Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica “G”. Dalla relazione del custode depositata in data 3 ottobre 2018 risulta che l’immobile è “occupato dalla sig.ra __ in qualità di debitrice esecutata, dal marito e dai loro 3 figli”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 738/2017 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 07/11/2019
5 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 20/08/2019

Casalfiumanese (BO)
via F.lli Cervi, 20

Piena proprietà di un fabbricato di vecchia costruzione comprensivo di un'unità residenziale su più piani (terra, primo e ammezzato) e di autorimessa, posto in Comune di Casalfiumanese (BO), via F.lli Cervi 20 (catastalmente via F.lli Cervi 7 e 8). Il fabbricato è la porzione terminale di una schiera di edifici. La porzione residenziale, seppur costituita catastalmente da due unità immobiliari, è servita da un unico vano scale che collega il piano terra, destinato a zona giorno (cucina; soggiorno; bagno e rispostigli) all'ammezzato (due bagni e guardaroba) e al piano primo, destinato a zona notte (tre camere). E' annessa all'appartamento, collegata anche internamente, un'autorimessa al piano terra. Una porzione del fronte est del fabbricato è concessa in affitto a Telecom Italia spa per uso antenna telefona mobile. Le planimetrie catastali non corrispondono allo stato rilevato; sarà onere e cura dell'aggiudicatario provvedere alla relativa regolarizzazione. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica “G”. Dalla relazione del custode depositata in data 3 ottobre 2018 risulta che l’immobile è “occupato dal sig. __ in qualità di debitore esecutato”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 723/2017 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 07/11/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/08/2019

Sant'Agata Bolognese (BO)
via Circondaria Ovest, 1 (catastalmente Corso Pietrobuoni snc)

Piena proprietà su appartamento al secondo piano, composto da ingresso, soggiorno, cucinotto, due camere, bagno. Cantina al piano primo. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, come dichiarato dallo stesso perito stimatore, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “F”. Nell’ordinanza con cui è stata disposta la vendita degli immobili compendio della procedura esecutiva in epigrafe si precisa “IL CTU alla luce della mancata trascrizione della sentenza con la quale è stato attribuito il diritto di assegnazione della casa coniugale e il mancato intervento del creditore ipotecario ha valutato tale diritto opponibile alla presente procedura esecutiva per 9 anni al 21 novembre 2022”.

Procedura
Esecuzione 215/2017 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/10/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Promiscuo

Pubblicato il 19/08/2019

San Giovanni in Persiceto (BO)
Via Morisi, 6 - frazione Arginone

Fabbricato unifamiliare e fabbricato fienile-stalla in proprietà superficiaria ventinovennale con scadenza 29 settembre 2033, su terreno di proprietà del Consorzio dei Partecipanti di San Giovanni in Persiceto, denominato Castella Vecchia di cui 538,17 mq. di superficie coperta e 946,76 mq. di superficie scoperta; il primo fabbricato distribuito su quattro piani collegati da scala interna, legittimamente composto al piano interrato da autorimessa di superficie 61 mq. cat., vano caldaia con piccolo vano disimpegno e ripostiglio sottoscala; al piano terra da ingresso/soggiorno, cucina, lavanderia, bagno, disimpegno e camera; al primo piano da salotto, studio, tre camere, guardaroba, due bagni e due disimpegni, superficie complessiva 318 mq. ca.; al sottotetto da due vani ad uso ripostiglio di superficie complessiva 96 mq. ca.; il secondo su due piani, legittimamente composto al piano terra da stalla, portico e ricovero attrezzi agricoli; al primo piano da fienile di superficie complessiva 223 mq. cat. Il fabbricato ad uso stalla-fienile è stato dichiarato inagibile con ordinanza Comunale a seguito del sisma del 2012. Dovrà essere predisposto un intervento di rimozione del rivestimento in cemento amianto lungo tutte le pareti perimetrali contro terra dell’edificio, con smaltimento in discariche autorizzate. Immobile da regolarizzare dal punto di vista catastale a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “D”. Dalla relazione del custode del 04/04/2019 risulta che l’immobile è occupato dai debitori esecutati. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 140/2018 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/10/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/08/2019

Bologna (BO)
Via del Pratello, 23

Appartamento al p. terzo c.a. di superficie commerciale di ca mq. 85, legittimamente composto da ingresso, soggiorno, cucina, disimpegno, due camere, bagno e balcone di 4 mq., con cantina al piano interrato di ca. mq. 11. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. Dalla relazione del custode del 19/04/2019 risulta che “l’immobile è concesso in locazione in forza di regolare contratto di locazione a uso abitativo (legge 431/98) stipulato in data 01 settembre 2017 –il contratto riporta erroneamente l’anno 2016 - e registrato presso l’Agenzia delle Entrate di Bologna in data 22 settembre 2017al n. 1999serie 3T. Lo stesso è pertanto opponibile alla procedura ex art. 2923 cpc, con durata fissata dal 01.09.17 al 31.08.21. Il canone di locazione è pattuito in euro 9.600,00 annui corrispondenti a € 800,00 mensili. Il Custode ha per l’effetto intimato il pagamento del canone in favore della procedura dal mese di aprile 2019.”

Procedura
Esecuzione 297/2018 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/10/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/08/2019

Sant'Agata Bolognese (BO)
Via Suor Teresa Veronesi, 41

Appartamento al secondo piano, di superficie complessiva di ca. 55 mq. legittimamente composto da soggiorno con angolo cottura, disimpegno, camera, bagno, due balconi e sottotetto di 65 mq. ca, con annessi un vano ad uso autorimessa di 17 mq. cat. e posto auto scoperto di 13 mq. cat., entrambi al piano terreno. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “E”. Dalla relazione del custode depositata in data 04/04/2019 risulta che l’immobile è “occupato dal debitore esecutato unitamente al coniuge non esecutato e ai loro due figli minorenni”. Il Giudice dell’Esecuzione ha altresì disposto “la liberazione dell’immobile pignorato, come da separato ordine di liberazione”.

Procedura
Esecuzione 322/2018 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/10/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Residenziale

Pubblicato il 19/08/2019

Castello d'Argile (BO)
Via Monsignore Vincenzo Gandolfi, 9/1

Piena proprietà di porzione di fabbricato costituita da appartamento ad uso civile abitazione, posto al piano primo e composto da soggiorno con angolo cottura, terrazza, una camera da letto, bagno e disimpegno notte, oltre ad autorimessa al piano terra, e quota di proprietà in ragione di 1/24 su piccola particella di terreno. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. Dalla relazione del custode del 3/04/2019 risulta che “l’immobile è occupato dalla sig.ra ** dalle sue due ** figlie-rispettivamente di anni 3 e di mesi 3 –in forza di regolare contratto di locazione a uso abitativo (legge 431/98) stipulato in data 3 ottobre 2016 e registrato presso l’Agenzia delle Entrate di Bologna in data 18 novembre 2016 al n. 18964 serie 3T-All. 1 (pignoramento immobiliare trascritto - in favore di Unicredit S.p.A. - in data 27 luglio 2018 al reg. gen. 3767 2e reg. part. 25344). Lo stesso è pertanto opponibile alla procedura ex art. 2923 cpc, con durata fissata dal 03.10.16 al 02.10.19. Il canone di locazione è pattuito in euro 5.400,00 annui corrispondenti a € 450,00 mensili. Il Custode ha per l’effetto intimato il pagamento del canone in favore della procedura dal mese di Aprile 2019. Liberazione dell’immobile: occupato con titolo opponibile fino al 02 ottobre 2019, termine già disdetto dallo scrivente custode.” Si segnala inoltre che la restituzione del deposito cauzionale infruttifero, a suo tempo versato alla proprietà esecutata, €. 900,00, sarà a totale carico dell’aggiudicatario che dovrà quindi provvedere, con proprie risorse, alla restituzione al conduttore a termine della locazione. Di tale onere si è tenuto conto in sede di stima.

Procedura
Esecuzione 345/2018 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/10/2019
6 immagini
Avviso immobiliare
Promiscuo

Pubblicato il 19/08/2019

Monzuno (BO)
via Molinelli, 30/a

Piena proprietà di fabbricato da cielo a terra di tre piani fuori terra oltre a seminterrato - in precario stato manutentivo - costituita da n. 2 unità immobiliari di cui una ad uso appartamento ai piani primo e sottotetto ed una ad uso commerciale/ ristorante ai piani seminterrato / terra oltre a corte esclusiva e appezzamenti di terreno. Ai sensi della vigente normativa edilizia l’immobile oggetto di trasferimento, evidenzia alcune difformità che dovranno essere regolarizzate a cura e spese dell’aggiudicatario. L’immobile viene venduto senza garanzia di conformità degli impianti, con onere e spese di adeguamento a carico dell’aggiudicatario. Classe Energetica di tipo “G”. Dalla relazione del custode risulta che “l’immobile risulta in stato di abbandono. All’interno del cespite sono presenti numerosi puntelli e parte del tetto risulta danneggiato”.

Procedura
Esecuzione 346/2018 R.G.Es.
Tribunale di Bologna
Udienza di vendita 29/10/2019
Avvisi per e-mail
Hai disattivato l'invio dei nuovi annunci per e-mail