Criteri di ricerca
Per memorizzare le ricerche è necessario registrarsi ed effettuare l'accesso
Risultati
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 28/03/2017

AVVISO DI PROCEDURA COMPETITIVA PER VENDITA MOBILIARECONCORDATO PREVENTIVO N. 32/13 “LA PERLA S.R.L. IN LIQUIDAZIONE”COMMISSARIO GIUDIZIALE: Dott. CARLO ALFONSO LOVATOLIQUIDATORE GIUDIZIALE: Dott. PIERO AICARDISu istanza del Liquidatore Giudiziale Dott. Piero Aicardi, il Comitato dei Creditori, con provvedimento espresso in data 27/03/2017, ha autorizzato il Liquidatore Giudiziale a procedere alla cessione nella formula pro-soluto dei crediti fiscali vantati dalla procedura.Per tali crediti è pervenuta offerta irrevocabile pari al 83,1% del valore dei crediti fiscali che risulteranno essere esigibili.Viene fissata l’asta di vendita per il giorno 27 aprile 2017 alle ore 12:00 presso lo studio del Commissario Giudiziale in Bologna Via Guinizelli, 10 stabilendo le seguenti condizioni:1) I crediti fiscali vengono ceduti con la formula pro-soluto mediante atto notarile;2) Il prezzo base della vendita per il Lotto Unico è pari all’83,1% del valore dei crediti fiscali che risulteranno essere esigibili;3) Le offerte in aumento non potranno essere inferiori alla percentuale fissata in 0,10%;4) La forma di pagamento prevista in un’unica soluzione alla sottoscrizione dell’atto di cessione che sarà stipulato presso uno studio notarile. è:5) L’offerta di acquisto dovrà essere depositata in busta chiusa presso lo Studio Aicardi, in Bologna via Guinizelli n. 10 entro le ore 12:00 del giorno antecedente la data fissata dell’asta di vendita; L’offerta dovrà riportare:- le complete generalità dell’offerente;- l’indicazione del codice fiscale;- in caso di offerta presentata per conto e nome di una società, dovrà essere prodotto visura iscrizione al registro Imprese dalla quale risulti la costituzione della società ed i poteri conferiti all’offerente in udienza.Per maggiori informazioni relative alle modalità di partecipazione alla vendita e per visionare i beni rivolgersi al dott. Andrea Montanari dello studio del Liquidatore Giudiziale Tel. 051/349627, o inviando una mail all’indirizzo [email protected]

Procedura
Concordato 32/2013 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 24/03/2017

Il fallimento della Società Gestim srl Property Management, con sede legale in Bologna, Strada Maggiore 24, comunica che sono pervenute due offerte; una per l'acquisto in blocco dei beni costituiti da arredi e macchine  ufficio aventi una valutazione d’inventario complessiva di € 950,00  e l'altra per l'acquisto del bene costituito da una autovettura  Peugeot 407 Sw avente una valutazione d’inventario complessiva di € 1.500,00.L’offerta prevede l'acquisto di arredi e macchine  ufficio al prezzo complessivo di € 950,00 e l'acquisto del bene costituito da una autovettura  Peugeot 407 Sw al prezzo complessivo di € 1.500,00.Il fallimento della società Gestim srl Property Management, invita eventuali ulteriori soggetti interessati, ad inviare al Curatore offerta pari o migliorativa a quella pervenuta entro e non oltre il giorno 08 Aprile 2017 in busta chiusa munita della seguente dicitura “ Offerta relativa all'acquisto in blocco dei beni costituiti da arredi e macchine” detta busta dovrà essere depositata presso l’ufficio del curatore sito in Bologna via Saragozza n.1 .Il fallimento della società Gestim srl Property Management, invita eventuali ulteriori soggetti interessati, ad inviare al Curatore offerta pari o migliorativa a quella pervenuta entro e non oltre il giorno 08 Aprile 2017 in busta chiusa munita della seguente dicitura “ Offerta relativa all'acquisto del bene costituito da una autovettura  Peugeot 407 Sw”  detta busta dovrà essere depositata presso l’ufficio del curatore sito in Bologna via Saragozza n.1 .All’interno della busta dovrà essere allegata la contabile del bonifico bancario non inferiore al 20%, del prezzo complessivo eseguito a titolo di cauzione  sul conto corrente della procedura acceso presso l’Unipol Banca di cui all’Iban IT85 C031 2702 4080 0000 0003 188.Nel caso pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta, con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 50,00.Le modalità di pagamento ssaranno  le seguenti:- Il 30% del prezzo base a mezzo assegno circolare all'aggiudicazione dei beni.- Il saldo al ritiro dei beni da effettuarsi entro quindici giorni dall'aggiudicazione.Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al curatore  Dott. Alessandro Bassu (tel 051/0452271) e-mail [email protected]

Procedura
Fallimento 105/2015 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 24/03/2017

PROCEDURA DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO ex art. 7 e ss. della Legge n. 3 del 27/01/2012 relativa a: LA ROSA LEONARDO,  nato a Partinico (PA) in data 20/07/1972, e residente a Malalbergo (BO), via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa n. 2, elettivamente domiciliato in Bologna, (C.F.LRSLRD72L29G348H); Il Tribunale di Bologna, in persona del Giudice Dott. Maurizio Atzori, con decreto del 17/03/2017, depositato in Cancelleria in data 20/03/2017, ha omologato l’accordo di composizione della crisi da sovra indebitamento proposto Allegati:• Proposta di accordo; • Decreto di omologa

Procedura
Altre procedure 943/2016 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 23/03/2017

La Montedil S.r.l. in liquidazione ed in concordato preventivo (“MONTEDIL”), con sede legale in Bologna, Via Porrettana 52, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, comunica che è pervenuta un’offerta per l’acquisto di un appartamento e garage di proprietà della procedura ubicati a Zola Predosa in Via Officine 5 catastalmente identificati rispettivamente al Foglio 16 mapp.1491 sub 24 ed al Foglio 16 mapp.1491 sub 3.L’offerta ammonta ad Euro 225.000,00 (duecentoventicinquemila/00), oltre IVA e spese se ed in quanto dovute .La Montedil invita eventuali soggetti interessati ad inviare al Liquidatore giudiziale offerta migliorativa o uguale a quella pervenuta entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 24 aprile 2017 all’indirizzo PEC [email protected] specificando le generalità complete dell’offerente inclusi codice fiscale ed eventuale partita iva, il prezzo offerto ed allegando la contabile del bonifico bancario non inferiore al 21% del prezzo offerto eseguito a titolo di cauzione, sul conto della Montedil acceso presso la Cassa di Risparmio di Cesena – Cod. IBAN: IT 87 M 06120 02400 CC0290003777 – Beneficiario: Montedil S.r.l. in Liquidazione.Nel caso in cui pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 2.000,00 (duemila/00).Il presente è un invito a manifestare interesse e non costituisce un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. né una sollecitazione all’investimento ai sensi dell’art. 94 e s.s. d.lgs. 58/98, né un’offerta di vendita o un invito ad acquistare ai sensi della legge italiana.Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Liquidatore giudiziale Dott. Enrica Piacquaddio (telefono 051.223336, fax 051 260318, e-mail [email protected]).

Procedura
Concordato 16/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 21/03/2017

PROPOSTA DI ACCORDO PER LA COMPOSIZIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO EX ART. 7, CO. 1, E SS. DELLA L. N. 3/2012 relativa a: Mereu Emiliano, Codice Fiscale MREMLN74S06G113F, nato ad Oristano (OR) il 6/11/1974, residente in Bologna, Via Piero Gobetti, 17Procedura n. 6761/2016Il Tribunale di Bologna, in persona del Giudice dott. Maurizio Atzori, con decreto del 17/03/2017 ha omologato l’accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento proposto.Allegati:-           Proposta di accordo;-           decreto di omologa.

Procedura
Altre procedure 6761/2016 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 21/03/2017

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE I Fallimenti n. 231/2014 Edilcarpentieri Srl e n. 68/2015 Edinoleggi Srl, riuniti per la vendita, raccolgono manifestazioni di interesse all’acquisto del seguente bene immobile: AREA EDIFICABILE a destinazione produttiva/terziaria sita nel Comune di Imola Via Molino Rosso così identificata: Foglio 110 mapp. 231 – Proprietà 100 % Fall. Edilcarpentieri Srl Foglio 110 mapp. 232 – Proprietà 100 % Fall. Edinoleggi Srl Foglio 110 mapp. 233 – Proprietà 70 % Fall. Edilcarpentieri Srl Foglio 110 mapp. 235 – Proprietà 28 % Fall. Edilcarpentieri Srl e 42 % Fall. Edinoleggi Srl Foglio 110 mapp. 236 – Proprietà 28 % Fall. Edilcarpentieri Srl e 42 % Fall. Edinoleggi Srl Il tutto per Mq. 20.126 produttiva, Mq. 1.144 terziario, Mq. 10.502 urbanizzazioni. Capacità edificatoria globale mq. 12.880 di SET – PIP Comune di Imola delibera 237/2012, come meglio descritte nelle perizie allegate. Il presente è un invito a manifestare interesse e non costituisce un’offerta al pubblico a sensi dell’art. 1336 c.c. né una sollecitazione del pubblico risparmio ai sensi dell’art. 94 D.Lgs. 55/98. Per informazioni rivolgersi al Curatore del Fall. Edilcarpentieri Srl Dott. Alberto Andreazza – Tel. 051/4210242 – oppure inviare una mail all’indirizzo pec: [email protected]

Procedura
Fallimento 231/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 17/03/2017

AVVISO DI VENDITA COMPETITIVA SULLA BASE DI OFFERTE VINCOLANTI GIA’ PERVENUTE  1) TIPOLOGIA: LOTTO 12 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: PIEVE DI CENTO (BO) Via delle  Mondine 5, appartamento al terzo piano con autorimessa e posto auto C.F. Foglio 22 particelle 667 sub 78, 667 sub 57 e 667 sub 80 - Relazione peritale  Arch. Zacchini;PREZZO BASE: Euro 140.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  2) TIPOLOGIA: LOTTO 30 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via del Giglio 5, appartamento al piano terra con corte, autorimessa e posto bici C.F. Foglio 104 particelle 285 sub 37, 285 sub 67 e 285  sub 96 - Relazione peritale  Ing. Valenti; PREZZO BASE: Euro 266.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  3) TIPOLOGIA: LOTTO 34 Immobile ad uso abitativo con pertinenze; DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via del Giglio 5, appartamento al quarto piano, con  autorimessa e posto moto C.F. Foglio 104 particelle 285 sub 50, 285 sub 77 e 285  sub 90 - Relazione peritale  Ing. Valenti;PREZZO BASE: Euro 250.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  4) TIPOLOGIA: LOTTO 35 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 18, appartamento al piano terra, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 24 e 1437 sub 74 - Relazione peritale  Arch. Hermann;PREZZO BASE: Euro 215.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  5) TIPOLOGIA: LOTTO 41 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 20, appartamento al piano terra, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 1 e 1437 sub 63 - Relazione peritale  Arch. Hermann;PREZZO BASE: Euro 226.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. NOTAIO DELEGATO PER I LOTTI N. 12, 30, 34, 35 e 41: Notaio Alberto Valeriani,  in Bologna, Viale XII Giugno n. 15,  (Tel. 051/272888);  MODALITA' PRESENTAZIONE OFFERTE PER I LOTTI N. 12, 30, 34, 35 E 41: le offerte dovranno pervenire entro il termine finale delle ore 12,00 (dodici) del giorno 19 aprile dell'anno 2017, nello studio del Notaio Alberto Valeriani,  in Bologna, Viale XII Giugno n. 15.  ESPERIMENTO DI VENDITA COMPETITIVA:- 20 aprile 2017   alle ore      9,30 per il Lotto 12;- 20 aprile 2017   alle ore    10,00 per il Lotto 30;- 20 aprile 2017   alle ore    10,30 per il Lotto 34;- 20 aprile 2017   alle ore    11,00 per il Lotto 35;- 20 aprile 2017   alle ore    11,30 per il Lotto 41;  presso la sede della società in Liquidazione, in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2.  6) TIPOLOGIA: LOTTO 52 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 22, appartamento al piano primo, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1439 sub 3 e 1439 sub 48 - Relazione peritale  Geom. Montaguti;PREZZO BASE: Euro 180.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  7) TIPOLOGIA: LOTTO 66 terreno edificabile;DESCRIZIONE SINTETICA: CASTELLO D'ARGILE (BO) terreno edificabile C.T. Foglio 13 particella 368 - Relazione peritale  Arch. Hermann;PREZZO BASE: Euro 350.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  8) TIPOLOGIA: LOTTO 31 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via del Giglio 5, appartamento al piano terra con corte, autorimessa e posto bici C.F. Foglio 104 particelle 285 sub 35, 285 sub 68 e 285  sub 109 - Relazione peritale  Ing. Valenti; PREZZO BASE: Euro 228.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  9) TIPOLOGIA: LOTTO 43 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 20,  appartamento al piano secondo, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 8 e 1437 sub 65 - Relazione peritale  Arch. Hermann;PREZZO BASE: Euro 202.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  10) TIPOLOGIA: LOTTO 47 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 20,  appartamento al piano terzo, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 13 e 1437 sub 69 - Relazione peritale  Geom. Montaguti; PREZZO BASE: Euro 232.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  NOTAIO DELEGATO PER I LOTTI N. 52, 66, 31, 43 e 47: Notaio Claudio Viapiana, in Bologna, Via Cesare Battisti n.10, (Tel. 051/225206) MODALITA' PRESENTAZIONE OFFERTE PER I LOTTI N. 52, 66, 31, 43 e 47: le offerte dovranno pervenire entro il termine finale delle ore 12,00 (dodici) del giorno 19 aprile dell'anno 2017, nello studio del Notaio Claudio Viapiana, in Bologna, Via Cesare Battisti n.10.  ESPERIMENTO DI VENDITA COMPETITIVA: - 20 aprile 2017   alle ore    12,00 per il Lotto 52;- 20 aprile 2017   alle ore    12,30 per il Lotto 66;- 20 aprile 2017   alle ore    13,00 per il Lotto 31;- 20 aprile 2017   alle ore    14,30 per il Lotto 43;- 20 aprile 2017   alle ore    15,00 per il Lotto 47;  presso la sede della società in Liquidazione, in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2.  11) TIPOLOGIA: LOTTO 36 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 18,  appartamento al piano primo, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 25 e 1437 sub 79  - Relazione peritale  Arch. Hermann;PREZZO BASE: Euro 170.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  12) TIPOLOGIA: LOTTO 46 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 20,  appartamento al piano terzo, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 11 e 1437 sub 68  - Relazione peritale  Geom. Montaguti; PREZZO BASE: Euro 180.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  13) TIPOLOGIA: LOTTO 48 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 20,  appartamento al piano terzo, con  cantina e autorimessa C.F. Foglio 98 particelle 1437 sub 14 e 1437 sub 70  - Relazione peritale  Geom. Montaguti; PREZZO BASE: Euro 175.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.  14) TIPOLOGIA: LOTTO 68 Terreni edificabili;DESCRIZIONE SINTETICA: SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)  tre porzioni di terreno edificabile in Via Cicogna C.T. Foglio 9 particelle 997, 1034, 1035 e 1036 - Relazione peritale  Arch. Zacchini;PREZZO BASE: Euro 1.825.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. NOTAIO DELEGATO PER I LOTTI N. 36, 46, 48 e 68: Notaio Rita Merone, in Bologna, Via del Monte n. 8, (Tel. 051/270490). MODALITA' PRESENTAZIONE OFFERTE PER I LOTTI N. 36, 46, 48 e 68: le offerte dovranno pervenire entro il termine finale delle ore 12,00 (dodici) del giorno 19 aprile dell'anno 2017, nello studio del Notaio Rita Merone, in Bologna, Via del Monte n. 8.  ESPERIMENTO DI VENDITA COMPETITIVA: - 20 aprile 2017   alle ore    15,30 per il Lotto 36;- 20 aprile 2017   alle ore    16,00 per il Lotto 46;- 20 aprile 2017   alle ore    16,30 per il Lotto 48;- 20 aprile 2017   alle ore    17,00 per il Lotto 68;  presso la sede della società in Liquidazione, in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2. DEPOSITO CAUZIONALE PER OGNI LOTTO: 10% del prezzo offerto mediante assegno circolare non trasferibile. PRECISAZIONI: Chiunque sia interessato all'acquisto dei suindicati Lotti posti in vendita dalla Cooperativa dovrà formulare idonea offerta irrevocabile debitamente cauzionata, purchè migliorativa rispetto ai suindicati prezzi base per ogni lotto. Per maggiori informazioni e consultazioni documenti relativi alla presente vendita: www.astegiudiziarie.it e sul sito www.intribunale.net  o rivolgersi alla Procedura, presso la sede della Cooperativa (tel. 051/ 4164236) o ai Notai Delegati indicati per ogni lotto.

Procedura
Liquidazione Coatta Amministrativa
Decreto Ministeriale n.627/2015
Ministero dello Sviluppo Economico
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 16/03/2017

La LEVANTE S.r.l. in liquidazione ed in concordato preventivo (“LEVANTE”), con sede legale in Bologna, Via Porrettana 52, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, comunica che è pervenuta una offerta per l’acquisto di un garage di pertinenza della procedura ubicata a Bologna in Via Porrettana 32-58.L’offerta ammonta ad Euro 21.000,00 (ventunomila/00), oltre Iva ed altre imposte se ed in quanto dovute e contributo spese notarili di € 1.500,00 Iva inclusa.La LEVANTE invita eventuali ulteriori soggetti interessati ad inviare al Liquidatore giudiziale offerta migliorativa o uguale a quella pervenuta entro e non oltre le ore 12 del giorno 17 Aprile 2017 in busta chiusa munita della seguente dicitura: “Offerta relativa al garage ubicato a Bologna in Via Porrettana 32-58 di pertinenza della società Levante S.r.l. - Concordato Preventivo n. 4/2014 – Tribunale di Bologna – G.D. Dott. Fabio Florini – Liquidatore giudiziale Dott. Alberto Bongiovanni”; detta busta dovrà essere depositata presso l’Ufficio Unico vendite presso il Tribunale di Bologna.All’interno della busta dovrà essere allegata la contabile di bonifico bancario non inferiore ad Euro 4.200,00 (quattromiladuecento/00), eseguito a titolo di cauzione, sul conto corrente della procedura acceso presso la Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di cui all’IBAN IT53R0103002432000010326627. Nel caso in cui pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 1.000,00 (mille/00).Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Liquidatore giudiziale Dott. Alberto Bongiovanni (telefono 3479755012, telefax 051 6493705, e.mail [email protected]).

Procedura
Concordato 4/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
11 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 15/03/2017

SOLLECITAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’ACQUISTO DI UN APPEZZAMENTO DI TERRENO EDIFICABILE PRIVO DI SOPRASTANTI FABBRICATI SITO IN COMUNE DI POGGIO RENATICO, LOCALITÀ CORONELLA, IN FREGIO ALLA VIA IMPERIALE , DELLA SUPERFICIE CATASTALE DI MQ. 924,00 Il dott. Leonardo Biagi, Curatore del FALLIMENTO EDIL2000 S.N.C. DI RALLO GIUSEPPE, RALLO GIOVANNI E C. n. 61/2013 dichiarato dal Tribunale di Bologna in data 28/3-4/4/2013, INVITA a far pervenire manifestazioni di interesse per l’acquisto di un immobile LOTTO 1 di seguito decritto: POGGIO RENATICO, LOCALITÀ CORONELLA, IN FREGIO ALLA VIA IMPERIALE , DELLA SUPERFICIE CATASTALE DI MQ. 924,00  - LOTTO 1 Piena proprietà di appezzamento di terreno edificabile privo di soprastanti fabbricati sito in Comune di Poggio Renatico, località Coronella, in fregio alla Via Imperiale, della superficie catastale di Mq. 924,00 La descrizione dettagliata del sopraccitato lotto è riportata nella perizia allegata. Il prezzo base d’asta è di € 13.500,00 La manifestazione di interesse dovrà pervenire, via PEC, entro e non oltre il 30 aprile 2017 all’indirizzo della procedura: [email protected], indicando la denominazione sociale, sede, ovvero, in ipotesi di persona fisica, nome e cognome, data e luogo di nascita e residenza, per tutti il codice fiscale ed eventuale partita IVA, ed il prezzo offerto. L’offerta dovrà essere cauzionata (20% del prezzo offerto) mediante versamento sul conto corrente della procedura FALLIMENTO EDIL2000 S.N.C. DI RALLO GIUSEPPE,RALLO GIOVANNI E C. aperto presso il Monte dei Paschi di Siena – Via Rizzoli n. 6 – Bologna – IBAN IT15U0103002400000005192977 Questo importo verrà ovviamente o defalcato dal prezzo in caso di aggiudicazione o, accertata la regolare partecipazione all’asta, restituito in caso di aggiudicazione a terzi. Al ricevimento della manifestazione di interesse il Curatore provvederà, quanto prima, ad indire l’asta per la vendita dell’immobile. Nel caso in cui il prezzo offerto fosse inferiore a quanto sopra indicato, il Curatore, qualora lo ritenesse comunque vantaggioso per il ceto creditorio, provvederà a richiedere le autorizzazioni di rito al Comitato dei Creditori ed al Giudice Delegato per poi indire l’asta sulla base del prezzo offerto. Il presente è un invito a manifestare interesse e non costituisce un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. né una sollecitazione all’investimento ai sensi dell’art. 94 e segg. Del D.lgs 58/98, né un’offerta di vendita o un invito ad acquistare ai sensi e per gli effetti della legge italiana. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Curatore, dott. Leonardo Biagi (tel. 051.23.14.74 fax 051.26.66.16 – e-mail [email protected])

Procedura
Fallimento 61/2013 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 15/03/2017

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’ACQUISTO DEL LOTTO IMMOBILIARE DI PROPRIETÀ DELLA MAGGIO 2007 S.R.L. IN LIQUIDAZIONE, DICHIARATA FALLITA CON SENTENZA N. 119/2016. Il Dott. Giovanni Ungania, Curatore del Fallimento Maggio 2007 S.r.l. in Liquidazione, dichiarato con sentenza n. 119/2016 del Tribunale di Bologna (Giudice Delegato: Dott.ssa Anna Maria Rossi) INVITA a presentare manifestazione di interesse per l’acquisto dei lotti immobiliari della Procedura, rappresentati da: - Proprietà indivisa di ½ su area edificabile costituita da 6 appezzamenti di terreno contigui fra loro ad ovest di via del Tuscolano, a nord di via Silone, ad ovest di via Shakespeare ed a sud di via Peligion. L’area in esame ha un’estensione di mq. 89.741, pertanto la quota di proprietà del fallimento è di mq. 44.870 di cui mq. 39.037 da destinare ad uso residenziale e mq. 5.833 da destinare ad altri usi. Catasto dei Terreni del Comune di Bologna: foglio 23, part. 436, 453, 454, 627, 631, 632; - Piena proprietà di area edificabile costituita da 7 appezzamenti di terreno contigui tra loro, ad est di via del Tuscolano ed in aderenza ad essa. L’area ha un’estensione catastale di mq. 22.462 e reale di mq. 21.839, di cui una quota di mq. 19.000 da destinarsi ad uso residenziale e la restante quota ad altri usi. I terreni in questione costituiscono porzione di un più vasto comparto di lottizzazione del Quartiere Corticella. Tale area è oggetto di variante al PSC e ricompresa nel RUE in territorio urbano da strutturare come “Ambiti per nuovi insediamenti misti (art. 72)”. Per informazioni, rivolgersi al Curatore Dott. Giovanni Ungania, Via Farini 6, 051/269094, mail: [email protected]

Procedura
Fallimento 119/2016 R.G.
Tribunale di Bologna
Avvisi per e-mail
Hai disattivato l'invio dei nuovi annunci per e-mail