Criteri di ricerca
Per memorizzare le ricerche è necessario registrarsi ed effettuare l'accesso
Risultati
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 16/11/2017

CESSIONE CREDITO IVA CON.SV.AGRI. – CONSORZIO SVILUPPO AGRICOLO – S.C.A R.L. in L. C. A.(D.M. Sviluppo Economico 17/12/2007 (G.U. n. 15 del 18/01/2008)Via Cuscini, n. 27/A - 40059 – Medicina (BO) - tel. 051 850604 – [email protected]                                   RICERCA E SOLLECITAZIONE DI OFFERTE MIGLIORATIVE Per disposizione del Mi.S.E. i Commissari Liquidatori ricercano e sollecitano offerte migliorative volte a cedere il credito IVA che risulterà in sede della ormai prossima chiusura della procedura di Liquidazione Coatta Amministrativa.Condizioni:• il credito sarà ceduto con la clausola del pro soluto• ogni spesa inerente e conseguente sarà interamente a carico del promittente acquirente;• la proposta di acquisto dovrà essere superiore al 65% dell’ammontare stimato;• l’ammontare stimato della cessione è di euro 20.000,00 circa, salvo miglior conteggio al momento della cessione;• alla proposta di acquisto dovrà essere allegato assegno circolare intestato alla procedura in epigrafe a titolo di deposito cauzionale pari al 20% del prezzo indicato;• la domanda cauzionata dovrà pervenire in busta chiusa intestata alla CONSVAGRI in L.C.A e depositata entro le ore  12,00 del giorno 07/12/2017 presso lo Studio della Dott.ssa Camilla Chiusoli, Notaio, via Santo Stefano 42 in Bologna;• la cessione sarà perfezionata avanti il Notaio Chiusoli, entro la data del 18/12/2017 mediante versamento dell’intero residuo saldo prezzo;• nel caso in cui pervengano valide offerte migliorative si procederà ad una gara avanti al Notaio Chiusoli, estesa anche ai tre originali offerenti, sulla base dell’offerta più alta, con aggiudicazione al migliore offerente. Per maggiori e più particolareggiate informazioni occorre contattare i Commissari Liquidatori al numero telefonico 051 850604. Medicina 16 novembre 2017 I Commissari LiquidatoriDott. Giuseppe Pisano – Dott. Donato Marchesano – Avv. Lorenzo Marchesini

Procedura
Liquidazione Coatta Amministrativa
Decreto Ministeriale n.15/2008
Ministero dello Sviluppo Economico
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 16/11/2017

CESSIONE AZIONI CON.SV.AGRI. – CONSORZIO SVILUPPO AGRICOLO – S.C.A R.L. in L. C. A.(D.M. Sviluppo Economico 17/12/2007 (G.U. n. 15 del 18/01/2008)Via Cuscini, n. 27/A - 40059 – Medicina (BO) - tel. 051 850604 – [email protected] RICERCA E SOLLECITAZIONE DI OFFERTE MIGLIORATIVE Per disposizione del Mi.S.E. i Commissari Liquidatori ricercano e sollecitano offerte migliorative volte a cedere tre azioni pari allo 0,03% dell’intero capitale sociale della società Mercafir s.c.p.a. con sede in Firenze del valore nominale di euro 1.480,60 giusto netto patrimoniale al 31/12/2016.La procedura di L.C.A. è ormai prossima alla chiusura.Condizioni :• le azioni saranno cedute nelle condizioni di fatto e di diritto in cui si trovano attualmente che il promittente acquirente dovrà dichiarare espressamente di conoscere ed accettare; in particolare dovrà dichiarare di avere preso visione e di accettare tutti i vincoli e le limitazioni poste dallo statuto sociale in ordine alla disciplina della circolazione delle azioni e dei requisiti richiesti per acquisire e conservare la qualità disocio;• ogni spesa inerente e conseguente sarà interamente a carico del promittente acquirente;• la proposta di acquisto dovrà essere superiore ad euro 1.000,00 oltre oneri di legge;• alla proposta di acquisto dovrà essere allegato assegno circolare intestato alla procedura in epigrafe a titolo di deposito cauzionale pari al 20% del prezzo indicato;• la domanda cauzionata dovrà pervenire in busta chiusa intestata alla CONSVAGRI in L.C.A e depositata entro le ore 12,00 del giorno 07/12/2017 presso lo Studio della Dott.ssa Camilla Chiusoli, Notaio, via Santo Stefano 42 in Bologna;• l’atto pubblico di trasferimento dovrà essere stipulato avanti il Notaio Chiusoli, entro 30 giorni dalla data di aggiudicazione definitiva del bene, pena la perdita della cauzione e del diritto di acquisto, mediante versamento dell’intero residuo saldo prezzo;• nel caso in cui pervengano valide offerte migliorative si procederà ad una gara avanti al Notaio Chiusoli, estesa anche all’originario offerente, sulla base dell’offerta più alta, con aggiudicazione al migliore offerente. Per maggiori e più particolareggiate informazioni occorre contattare i Commissari Liquidatore al numero telefonico 051 850604. I Commissari LiquidatoriDott. Giuseppe Pisano – Dott. Donato Marchesano – Avv. Lorenzo Marchesini

Procedura
Liquidazione Coatta Amministrativa
Decreto Ministeriale n.15/2008
Ministero dello Sviluppo Economico
3 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 16/11/2017

Il fallimento LOMBARDINI S.P.A. N.214/2016 pone in vendita al dettaglio i mobili ed arredi come da elenco e foto allegati. Per qualunque ulteriore informazione contattare lo studio del Curatore Rag. Monica Golfera ai seguenti recapiti telefonici: 051/245313-250657

Procedura
Fallimento 214/2016 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 16/11/2017

TRIBUNALE DI BOLOGNA FALLIMENTO N. 255/2013OVERMED INNOVATION SRL IN LIQUIDAZIONE INVITO A PRESENTARE PROPOSTE D’ACQUISTO DI CREDITI La dott.ssa Monica Mastropaolo, Curatore del fallimento Overmed Innovation srl in liquidazione, invita a far pervenire proposte d’acquisto per il credito vantato nei confronti dei sig.ri Fasani e Ruggeri, quali garanti fideiussori di GT Care srl, per l’importo capitale di €. 2.100.000,00, oggetto del decreto ingiuntivo n. 29812/2012, emesso dal Tribunale di Milano.Il fallimento ha instaurato un procedimento di esecuzione mobiliare (pignoramento del quinto dello stipendio) nei confronti della sig.ra Fasani, tuttora pendente; i pagamenti sono regolari.Il Curatore informa che ha ricevuto offerta d’acquisto per il valore di €. 20.000; eventuali proposte d’acquisto, per un prezzo pari o superiore a quello dell’offerta ricevuta dalla Procedura, dovranno pervenire, entro e non oltre il 16 dicembre 2017, via PEC all’indirizzo della procedura: [email protected] indicando la denominazione sociale, sede, ovvero, in ipotesi di persona fisica, nome e cognome, data e luogo di nascita e residenza; per tutti il codice fiscale, ed eventualmente la partita iva, ed il prezzo offerto.I soggetti privi di PEC potranno far pervenire l’offerta all’indirizzo mail del Curatore di seguito riportato: [email protected] dovessero pervenire offerte il Commissario provvederà, previo versamento di una cauzione del 20% del prezzo offerto, ad indire quanto prima un procedimento competitivo per l’aggiudicazione. Il presente è un invito a manifestare interesse e non costituisce un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c., né una sollecitazione all’investimento ai sensi dell’art. 94 e segg. Del D. Lgs. 58/98, né un’offerta di vendita o un invito ad acquistare ai sensi e per gli effetti della legge italiana.Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Curatore, Dott.ssa Monica Mastropaolo, Tel. 051 6447062 – [email protected] PEC [email protected]

Procedura
Fallimento 255/2013 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 09/11/2017

La Lavorazione del Legno Soc. Coop. in liquidazione ed in concordato preventivo (“3ELLE”), con sede legale in Imola, Via Togliatti 93, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, raccoglie manifestazioni di interesse all’acquisto dell’azienda “La Lavorazione del Legno Società Cooperativa (in Sigla 3ELLE Soc. Coop.)” avente come attività principale la realizzazione, in appalto da enti pubblici o privati, sia in Italia sia all’estero, di porte e infissi in legno e altri materiali, mobili e lavori in legno in genere, relativi elementi accessori e complementari inclusa posa in opera. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Liquidatore Giudiziale Dott. Marco Ori – Tel: 051-6447062 oppure tramite mail: [email protected]

Procedura
Concordato 27/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 07/11/2017

DUE POSTI AUTO  in Via Porrettana 32/58 - BolognaLa LEVANTE S.r.l. in liquidazione ed in concordato preventivo (“LEVANTE”), con sede legale in Bologna, Via Porrettana 52, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, comunica che è pervenuta una offerta per l’acquisto di due posti auto di pertinenza della procedura ubicati a Bologna in Via Porrettana 32/58.L’offerta ammonta ad Euro 21.000,00 (ventunomila/00), oltre € 800,00 per contributo spese notarili ed Iva ed  altre imposte se ed in quanto dovute.La LEVANTE invita eventuali ulteriori soggetti interessati ad inviare al Commissario Liquidatore offerta migliorativa o uguale a quella pervenuta entro e non oltre le ore 12 del giorno 11 Dicembre 2017 in busta chiusa munita della seguente dicitura: “Offerta relativa ai due posti auto ubicati a Bologna in Via Porrettana 32/58 di pertinenza della società Levante S.r.l. - Concordato Preventivo n. 4/2014 – Tribunale di Bologna – G.D. Dott. Fabio Florini  – Commissario Liquidatore Dott. Alberto Bongiovanni”; detta busta dovrà essere depositata presso l’Ufficio Unico vendite presso il Tribunale di Bologna.All’interno della busta dovrà essere allegata la contabile di bonifico bancario non inferiore ad Euro 4.200,00 (quattromiladuecento/00), eseguito a titolo di cauzione, sul conto corrente della procedura acceso presso la Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di cui all’IBAN IT53R0103002432000010326627 Nel caso in cui pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 1.000,00 (mille/00).Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi alla società Levante srl (telefono 051 6143161) o al Commissario Liquidatore Dott. Alberto Bongiovanni (telefono 3479755012, e.mail [email protected]).

Procedura
Concordato 4/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 02/11/2017

Liquidazione Coatta Amministrativa n. 627/2015"COOPERATIVA COSTRUZIONI SOCIETA' COOPERATIVA"con sede in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2, codice fiscale,  partita IVA, iscrizione al registro delle imprese della C.C.I.A.A. di Bologna al n. 00291390375, iscritta al R.E.A. di Bologna al n. 41001. Commissario Liquidatore: Dottor Ettore Del BorrelloAVVISO DI VENDITA COMPETITIVA SULLA BASE DI OFFERTE VINCOLANTI GIA’ PERVENUTE 1) TIPOLOGIA: LOTTO 65 Terreno edificabile;DESCRIZIONE SINTETICA: SAN GIORGIO DI PIANO  (BO) Terreno edificabile Comparto C.7 Lotti 6 e 7 C.T. Foglio 28 particelle 628 e 629  - Relazione peritale  Arch. Herrmann;PREZZO BASE: Euro 152.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 2) TIPOLOGIA: LOTTO 64 Terreno edificabile;DESCRIZIONE SINTETICA: CREVALCORE Terreno edificabile C.T. Foglio 81 particelle 713 e 715 - Relazione peritale Ing. Valenti;PREZZO BASE: Euro 200.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 3) TIPOLOGIA: LOTTO 9 Immobile ad uso ufficio con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Canova 32 Ufficio al piano primo e tre posti auto C.F. Foglio 222 particelle 512 sub 51, 512 sub 61, 512 sub 62 e 512 sub 63 - Relazione peritale  Arch. Zacchini; PREZZO BASE: Euro 270,000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 4) TIPOLOGIA: LOTTO 33 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA:     BOLOGNA Via Del Giglio 5 appartamento al quarto piano con  autorimessa e posto moto   C.F. Foglio 104 particelle 285 sub 52, 285 sub 71 e 285 sub 94, - Relazione peritale Ing. Valenti;PREZZO BASE: Euro 215.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. NOTAIO DELEGATO PER I LOTTI N. 9, 33, 64 E 65: Notaio Alberto Valeriani,  in Bologna, Viale XII Giugno n. 15,  (Tel. 051/272888); MODALITA' PRESENTAZIONE OFFERTE PER I LOTTI N. 9, 33, 64 E 65: le offerte dovranno pervenire entro il termine finale delle ore 12,00 (dodici) del giorno 28 novembre 2017, nello studio del Notaio Alberto Valeriani,  in Bologna, Viale XII Giugno n. 15,  (Tel. 051/272888) ESPERIMENTO DI VENDITA COMPETITIVA: - 29 novembre 2017 alle ore  9,30 per il Lotto 65;- 29 novembre 2017 alle ore   9,45 per il Lotto 64;- 29 novembre 2017 alle ore 10,00 per il Lotto 9;- 29 novembre 2017 alle ore 10,15 per il Lotto 33;presso la sede della società in Liquidazione, in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2. 5) TIPOLOGIA: LOTTO 17 Due unità immobiliari ad uso terziario /commerciale al grezzo;DESCRIZIONE SINTETICA: MINERBIO Via A. Costa 3F e G due unità immobiliari ad uso terziario /commerciale al grezzo C.F. Foglio 16 particelle 1511 sub 14 e 1511 sub 15 - Relazione peritale  Ing. Valenti;PREZZO BASE: Euro 88.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 6) TIPOLOGIA: LOTTO 56 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: CALDERARA DI RENO Via XI Settembre 20, appartamento al piano terra con cantina ed autorimessa C.F Foglio 36  particella 867 sub 11 e 867 sub 38 - Relazione peritale Arch. Zacchini;PREZZO BASE: Euro 115.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.7) TIPOLOGIA: LOTTO 80 Quota di 3/10 di terreno con sovrastanti edifici collabenti;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA - BORGO PANIGALE Quota di 3/10 di terreno con sovrastanti edifici collabenti C.T. Foglio 7  particelle 69 e 91 Foglio 29 particelle 1,2,3, 9,11 e 13; C.F. Foglio 29 particelle 648 sub 2 e 648 sub 3  - Relazione peritale  Ing. Tombolini;PREZZO BASE: Euro 160.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.8) TIPOLOGIA: LOTTO 50 Immobile ad uso abitazione allo stato grezzo  con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fava 20 appartamento allo stato grezzo al quarto piano con  cantina e autorimessa  C.F. Foglio 98 particelle 1437  sub 17 e 1437 sub 71 - Relazione peritale  Arch. Herrmann;PREZZO BASE: Euro 180.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 9) TIPOLOGIA: LOTTO 21 Immobile ad uso ufficio con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA:     SAN LAZZARO DI SAVENA  Via Gramsci 37 e Via Caselle 17 Ufficio al piano terra, cinque autorimesse ed una cantina C.F. Foglio 7 particelle 1227 sub 57, 1227  sub 43, 1227 sub 44, 1227 sub 40, 1227 sub 84, 1227 sub 42, 1227 sub 32 - Relazione peritale Arch. Zacchini;PREZZO BASE: Euro 164.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. NOTAIO DELEGATO PER I LOTTI N. 17, 21, 50, 56 E 80: Notaio Claudio Viapiana, in Bologna, Via Cesare Battisti n.10, (Tel. 051/225206) MODALITA' PRESENTAZIONE OFFERTE PER I LOTTI N. 17, 21, 50, 56 E 80: le offerte dovranno pervenire entro il termine finale delle ore 12,00 (dodici) del giorno 28 novembre 2017, nello studio del Notaio Claudio Viapiana, in Bologna, Via Cesare Battisti n.10, (Tel. 051/225206); ESPERIMENTO DI VENDITA COMPETITIVA: - 29  novembre 2017 alle ore 10,30 per il Lotto 17;- 29  novembre 2017 alle ore 10,45 per il Lotto 56;- 29  novembre 2017 alle ore 11,00 per il Lotto 80;- 29  novembre 2017 alle ore 11,15 per il Lotto 50;- 29  novembre 2017 alle ore 11,30 per il Lotto 21; presso la sede della società in Liquidazione, in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2. 10) TIPOLOGIA: LOTTO 6 Autorimessa;DESCRIZIONE SINTETICA: VALSAMOGGIA - BAZZANO Via Mazzini 22 autorimessa al secondo interrato C.F. Foglio 15 particella 90 sub 161 Relazione peritale Ing. Valenti;PREZZO BASE: Euro 10.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 11) TIPOLOGIA: LOTTO 15 Unità commerciale allo stato grezzo avanzato;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA Via Fasoli 7/A unità commerciale allo stato grezzo avanzato al piano terra C.F Foglio 191 particella 767 sub 1- Relazione peritale Arch. Zacchini;PREZZO BASE: Euro 65.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario.12) TIPOLOGIA: LOTTO 73 Immobile ad uso abitativo con pertinenze;DESCRIZIONE SINTETICA: PIEVE DI CENTO Via delle Mondine 5 appartamento  al primo piano con cantina ed autorimessa C.F Foglio 22 particella 667 sub 73 e 667 sub 65 - Relazione peritale Arch. Zacchini;PREZZO BASE: Euro 85.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. 13) TIPOLOGIA: LOTTO 79 Terreno;DESCRIZIONE SINTETICA: BOLOGNA nei pressi di Via del Tuscolano terreno C.T. Foglio 59 particella 492 - Relazione peritale Arch. Zacchini.PREZZO BASE: Euro 1.200.000,00 oltre imposte di trasferimento, spese notarili e di partecipazione alla gara pubblica a carico dell'aggiudicatario. NOTAIO DELEGATO PER I LOTTI N. 6, 15, 73 E 79: Notaio Rita Merone, in Bologna, Via del Monte n. 8, (Tel. 051/270490).  MODALITA' PRESENTAZIONE OFFERTE PER I LOTTI N. 6, 15, 73 e 79: le offerte dovranno pervenire entro il termine finale delle ore 12,00 (dodici) del giorno 28 novembre 2017, nello studio del Notaio Rita Merone, in Bologna, Via del Monte n. 8, (Tel. 051/270490); ESPERIMENTO DI VENDITA COMPETITIVA: - 29  novembre 2017 alle ore 11,45 per il Lotto 6;- 29  novembre 2017 alle ore 12,00 per il Lotto 15;- 29  novembre 2017 alle ore 12,15 per il Lotto 73;- 29  novembre 2017 alle ore 12,30 per il Lotto 79; presso la sede della società in Liquidazione, in Bologna, Via F. Zanardi n. 372/2. DEPOSITO CAUZIONALE PER OGNI LOTTO: 10% del prezzo offerto mediante assegno circolare non trasferibile intestato alla "COOP. COSTRUZIONI SOC. COOP. in L.C.A.", fatto salvo esclusivamente per il Lotto n. 79 per cui il deposito cauzionale dovrà essere pari ad € 200.000,00 da versarsi mediante assegno circolare non trasferibile. PRECISAZIONI: Chiunque sia interessato all'acquisto dei suindicati Lotti posti in vendita dalla Cooperativa dovrà formulare idonea offerta irrevocabile debitamente cauzionata, purchè migliorativa rispetto ai suindicati prezzi base per ogni lotto.Per maggiori informazioni e consultazioni documenti relativi alla presente vendita: www.astegiudiziarie.it e sul sito www.intribunale.net  o rivolgersi alla Procedura, presso la sede della Cooperativa (tel. 051/ 4164236) o ai Notai Delegati indicati per ogni lotto.

Procedura
Liquidazione Coatta Amministrativa 627/2015
Tribunale di Bologna
3 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 30/10/2017

La SOLARI S.r.l. in liquidazione ed in concordato preventivo (“SOLARI”), con sede legale in Bologna, Via Porrettana 52, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, comunica che è pervenuta una offerta per l’acquisto di una villetta con garage e due posti auto esterni di pertinenza della procedura ubicati a Castello di Serravalle – Località Bersagliera (BO) in Via Valle del Samoggia 862/D. L’offerta ammonta ad Euro 113.000,00 (centotredicimilaeuro/00), oltre Iva ed altre imposte se ed in quanto dovute e contributo spese notarili di € 2.800,00 Iva inclusa.  La SOLARI invita eventuali ulteriori soggetti interessati ad inviare al Liquidatore giudiziale offerta migliorativa o uguale a quella pervenuta entro e non oltre le ore 12 del giorno 10 dicembre 2017 in busta  chiusa o mail munita della seguente dicitura: “Offerta relativa all’appartamento di pertinenza della società SOLARI S.r.l. - Concordato Preventivo n. 34/2014 – Tribunale di Bologna – G.D. Dott. Anna Maria Rossi – Liquidatore giudiziale Dott. Alberto De Robertis”; detta busta dovrà essere depositata presso lo Studio del Commissario Liquidatore sito in Bologna, viale Giosuè Carducci 7. All’interno della busta dovrà essere allegata la contabile di bonifico bancario non inferiore ad Euro 22.600,00 (ventiduemilaseicentoeuro/00), eseguito a titolo di cauzione, sul conto corrente della procedura acceso presso la Emil Banca credito cooperativo di cui all’IBAN IT25S0707202411045000199732. Nel caso in cui pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 2.000,00 (duemila/00). Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi al Liquidatore giudiziale Dott. Alberto De Robertis (telefono 051 305116, telefax 051 6369622, e.mail [email protected]).

Procedura
Concordato 34/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 30/10/2017

GARAGE - PIANORO -  VIA DELLA REPUBBLICA 52/54 La LEVANTE S.r.l. in liquidazione ed in concordato preventivo (“LEVANTE”), con sede legale in Bologna, Via Porrettana 52, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, comunica che è pervenuta una offerta per l’acquisto di un garage di pertinenza della procedura ubicato a Pianoro (Bo) in Via Repubblica 52/54.L’offerta ammonta ad Euro 10.000,00 (diecimila/00), oltre € 1.700,00 per contributo spese notarili ed Iva ed  altre imposte se ed in quanto dovute.La LEVANTE invita eventuali ulteriori soggetti interessati ad inviare al Commissario Liquidatore offerta migliorativa o uguale a quella pervenuta entro e non oltre le ore 12 del giorno 01 Dicembre 2017 in busta chiusa munita della seguente dicitura: “Offerta relativa al garage ubicato a Pianoro (Bo) in Via Repubblica 52/54 di pertinenza della società Levante S.r.l. - Concordato Preventivo n. 4/2014 – Tribunale di Bologna – G.D. Dott. Fabio Florini  – Commissario Liquidatore Dott. Alberto Bongiovanni”; detta busta dovrà essere depositata presso l’Ufficio Unico vendite presso il Tribunale di Bologna.All’interno della busta dovrà essere allegata la contabile di bonifico bancario non inferiore ad Euro 2.000,00 (duemila/00), eseguito a titolo di cauzione, sul conto corrente della procedura acceso presso la Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di cui all’IBAN IT53R0103002432000010326627. Nel caso in cui pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 1.000,00 (mille/00).Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi alla società Levante srl (telefono 051 6143161) o al Commissario Liquidatore Dott. Alberto Bongiovanni (telefono 3479755012, e.mail [email protected]).

Procedura
Concordato 4/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
0 immagini
Manifestazione di interesse

Pubblicato il 30/10/2017

GARAGE E CANTINA - PIANORO, VIA MARELLA, 1 La LEVANTE S.r.l. in liquidazione ed in concordato preventivo (“LEVANTE”), con sede legale in Bologna, Via Porrettana 52, nell'ambito della procedura di concordato preventivo pendente avanti il Tribunale di Bologna, comunica che è pervenuta una offerta per l’acquisto di un garage e cantina di pertinenza della procedura ubicato a Pianoro (Bo) in Via Marella 1.L’offerta ammonta ad Euro 20.000,00 (ventimila/00), oltre € 1.700,00 per contributo spese notarili ed Iva ed  altre imposte se ed in quanto dovute.La LEVANTE invita eventuali ulteriori soggetti interessati ad inviare al Commissario Liquidatore offerta migliorativa o uguale a quella pervenuta entro e non oltre le ore 12 del giorno 01 Dicembre 2017 in busta chiusa munita della seguente dicitura: “Offerta relativa al garage e cantina ubicati a Pianoro (Bo) in Via Marella 1 di pertinenza della società Levante S.r.l. - Concordato Preventivo n. 4/2014 – Tribunale di Bologna – G.D. Dott. Fabio Florini  – Commissario Liquidatore Dott. Alberto Bongiovanni”; detta busta dovrà essere depositata presso l’Ufficio Unico vendite presso il Tribunale di Bologna.All’interno della busta dovrà essere allegata la contabile di bonifico bancario non inferiore ad Euro 4.000,00 (quattromila/00), eseguito a titolo di cauzione, sul conto corrente della procedura acceso presso la Monte dei Paschi di Siena S.p.A. di cui all’IBAN IT53R0103002432000010326627. Nel caso in cui pervenissero ulteriori offerte si procederà alla fissazione di un esperimento d’asta con modalità che verranno stabilite concordemente dagli organi della procedura, con rilancio minimo di Euro 1.000,00 (mille/00).Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi alla società Levante srl (telefono 051 6143161) o al Commissario Liquidatore Dott. Alberto Bongiovanni (telefono 3479755012, e-mail [email protected]).

Procedura
Concordato 4/2014 R.G.
Tribunale di Bologna
Avvisi per e-mail
Hai disattivato l'invio dei nuovi annunci per e-mail